Matera 2019 e oltre

19 gennaio 2019, inaugurazione ufficiale dell’anno in cui Matera si presenta come Capitale Europea della Cultura insieme a Plodviv (Bulgaria). Al tramonto vengono spente tutte le luci nei sassi e la città è illuminata solo dalla luna e da centinaia di ceri accesi dai volontari.

19 gennaio 2019, inaugurazione ufficiale dell’anno in cui Matera si presenta come Capitale Europea della Cultura insieme a Plodviv (Bulgaria). Al tramonto vengono spente tutte le luci nei Sassi e la città è illuminata solo dalla luna e da centinaia di ceri accesi dai volontari. Al di là della magia dell’evento cui abbiamo assistito è tuttavia lecito domandarsi quali prospettive si aprano per la città e per tutta la Basilicata grazie a questo  importante riconoscimento (il primo per una città del Sud). Sono stati evidenziati vari problemi, dalla mancanza di infrastrutture (i lavori sulla statale 96 sono ancora in corso, il collegamento con la Bradanica non è pronto, la nuova stazione FAL è in costruzione e così via) al rischio di diventare una città per turisti e trovarsi a gestire flussi di visitatori cui non è preparata. Come sempre quando vengono erogati importanti finanziamenti pubblici i soldi sono stati spesi solo in parte. C’è anche il rischio che il resto della Regione, e persino i quartieri periferici della città, non vengano coinvolti da questa gigantesca macchina organizzativa e non traggano beneficio dall’evento. Da fotografi innamorati di Matera e della Basilicata vogliamo tuttavia essere ottimisti ed augurarci che alla fine dell’anno in corso il bilancio possa essere positivo.

Fonti: Guardian, Forbes, Il Manifesto, Corriere della Sera.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: